Marketing Automation 2023

Creare una relazione continuativa con i propri clienti richiede tempo e cura dei dettagli. Non ci sono scorciatoie. L'aspettativa lato utente è alta ed è necessario aumentarne il coinvolgimento.

Il termine marketing automation potrebbe apparire in contrasto con il principio di cura del cliente, in realtà l’automazione di alcuni processi  garantisce che operazioni semplici siano eseguite senza errori.

In ambiente digitale sono diversi gli strumenti a disposizione capaci di eseguire un monitoraggio continuo, replicare un processo, far interagire diversi sistemi o piattaforme.

Gli applicativi che offrono questo tipo di servizio sono numerosi, esempi sono la pubblicazione di contenuti selezionati dal proprio sito web su diversi tipi di piattaforme social e la pianificazione di newsletter.

Una strategia di coinvolgimento dei clienti che includa questi strumenti e gli infiniti scenari ricreabili è un’opportunità che non molte aziende colgono.

Da diverso tempo costruiamo processi di integrazione per i nostri clienti utilizzando piattaforme come Make, Zapier o IFTTT, considerate tra gli strumenti più avanzati per la marketing automation.

Possono automatizzare azioni che solitamente richiedono molto tempo per essere attuate. Integrare la comunicazione tra sito, social network come Facebook, Linkedin, Twitter, Mastodon o Instagram, mobile e advertising è un altro esempio.

Non solo: programmando l’interazione con delle API personalizzate (ad esempio quelle di un software di contabilità o di magazzino) si automatizza la comunicazione di conferma ordini di un e-commerce, o la spedizione da un corriere.

È possibile quindi pianificare flussi di lavoro organizzati in scenari, ognuno dei quali programmato per compiere determinate azioni.

Le potenzialità di questi applicativi permettono di elaborare richieste complesse combinate ad una serie altrettanto complessa di casistiche e condizioni – es. inviare una mail ogni volta che la quantità di un determinato prodotto è inferiore a 100.

Per ogni esigenza aziendale c'è uno scenario estremamente personalizzabile.

La corretta configurazione di un flusso di marketing automation fa risparmiare tempo e previene molti problemi.

Vuoi conoscere la giusta distanza da tenere con contatti e clienti? Ti piacerebbe coinvolgere i tuoi utenti e mantenere con loro un'interazione costante? Ti interessa approfondire come il marketing automation può aiutare la tua azienda ad ottimizzare l'intero processo?

Abbiamo selezionato per te le migliori soluzioni per automatizzare i tuoi processi digitali.

Scrivici!

 

Continua a leggere:

Corsa ai servizi mobili, la rivoluzione promessa dalle reti 6G

Ormai è chiaro che la tanto attesa rivoluzione annunciata dalle reti #5G stia ancora aspettando di manifestare appieno i suoi frutti. Sebbene lo sviluppo delle infrastrutture stia procedendo, gli operatori si concentrano ora sull’ottimizzazione del processo di implementazione su vasta scala. Tuttavia, in un ambito parallelo, l’industria delle telecomunicazioni sta da tempo plasmando il futuro, dedicandosi alla definizione della tecnologia destinata a modellare i sistemi di trasmissione dati, le applicazioni in mobilità e i servizi di connettività della prossima era digitale: il #6G. Le specifiche delle reti di sesta generazione sono attualmente in fase di sviluppo da parte del #3GPP,

Leggi Tutto »

Intelligenza Artificiale al Servizio dell’Editoria: la partnership con Vivere

L’integrazione dell’#intelligenzaartificiale nel settore dell’#editoria sta rivoluzionando il modo in cui le informazioni vengono concepite e distribuite, rappresentando un passo significativo nel costante adattamento delle industrie alla tecnologia moderna. Un esempio tangibile di questa trasformazione è la partnership rafforzata tra #Sigmar e Michele Pinto, editore del rinomato #networkVivere. Il network, che registra oltre 47 milioni di visite annuali, comprende siti di rilievo come VivereSenigallia e VivereAncona, oltre a più di 200 quotidiani sparsi in tutta Italia. Sigmar, da tempo partner tecnologico del gruppo Vivere, ha recentemente rafforzato l’impegnato nell’ottimizzazione delle piattaforme e nella gestione delle migliorie tecniche per sostenere il

Leggi Tutto »

OpenAI, Nvidia e Amazon investono in Robot umanoidi

Dopo il trionfo di Dall-E e #ChatGPT, #OpenAI mira al prossimo traguardo: sviluppare nuovi modelli di intelligenza artificiale per far operare #robotumanoidi parlanti e introdurli rapidamente sul mercato. Per realizzare questo ambizioso obiettivo, la compagnia, guidata da Sam Altman, ha stretto una collaborazione con Figure AI, una startup impegnata nella creazione dei primi robot umanoidi accessibili al pubblico. Secondo quanto riferisce Business Insider, l’accordo tra OpenAI e #FigureAI mira ad “accelerare le tempistiche commerciali di Figure”, potenziando la capacità dei suoi robot di interagire con gli esseri umani, elaborare informazioni e rispondere ai comandi. Questo sarà possibile attraverso l’utilizzo delle

Leggi Tutto »

Vuoi un riferimento unico per la digitalizzazione della tua azienda?